7 rimedi naturali per dare sollievo al colon irritato

La sindrome del colon irritabile è una patologia che oggi colpisce molte persone, presentando un ampio spetro di sintomi che vanno dalla costipazione alla diarrea passando da nausea, gastrite, flatulenza etc. Non ci sono cause precise e univoche per tale malessere ma si può comunque agire sui sintomi per avere un po’ di sollievo. Non si tratta di una cura farmacologica ma solo di rimedi naturali che aiutano a limitar ei sintomi, i quali possano rendere la vita impossibile.

Zenzero. La radice dello zenzero si trova in tutti i supermercati oggi e si può utilizzare per avere sollievo dal malessere intestinale provocato dall’infiammazione delle mucose. Si può mangiare caramellato oppure aggiungere la polpa nelle preparazioni oppure metterne una fetta nelle bevande calde. Aiuta a togliere le infiammazioni grazie alle sue proprietà lenitive e calmanti.

Camomilla. Da che mondo è mondo, la camomilla è da sempre un infuso che aiuta a rilassarsi e sistemare lo stomaco e l’intestino. Le bevande calde in generale danno sollievo dai dolori intestinali e la camomilla in particolare ha proprietà lenitive ed emollienti che calmano infiammazione che interessa il tratto digerente.

Menta piperita. Per trattare i sintomi del colon irritabile si utilizza l’olio essenziale di menta piperita che agisce sulla mucosa intestinale eliminando gli spasmi. È un olio che riveste la mucosa creando uno strato che le protegge, alleviando l’irritazione. Si tratta di un ottimo rimedio naturale per ridurre anche la fastidiosa flatulenza.

Melissa. L’infuso di melissa è un altro che può esse assunto quando si soffre di dolori intestinali dovuti alla sindrome. È un’erba mucillaginosa che aiuta a creare una barriera protettiva che protegge la mucosa intestinale infiammate, causa del malessere. Il tratto intestinale si rilassa, i gas si riducono e anche lo stress viene alleviato, potendo stare subito un po’ meglio e riprendere le normali attività quotidiane.

Cardamomo. Le bacche di cardamomo o anche la polvere è una spezia che aiuta in caso di malessere legato alla sindrome del colon irritabile che può esser davvero molto fastidiosa dato che si ripresenta spesso nell’arco dei mesi. Questa spezia velocizza il metabolismo, riduce i gas intestinali e aiuta la digestione che sarà meno difficoltose e dolorosa.

Aloe vera. Altra sostanza con molta mucillagine è l’aloe vera che si può assumere in diversi modi: bevande o, meglio ancora, sotto forma di gel. In particolare, il gel aiuta a ridurre lo stato di infiammazione della mucosa intestinale irritata. Inoltre, essa aiuta ad eliminare tutte le tossine che sono presenti nel tratto intestinale.

Olmo rosso. L’arbusto dal nome botanico Ulmus Rubra, è l’olmo rosso, originario del Canada. Per poter avere sollievo dai sintomi del colon irritabile si deve utilizzare una sostanza gelatinosa che è presenta nella sua corteccia. Al pari delle altre sostanza con mucillagine, il gel di olmo rosso è di grande aiuto perché favorisce il transito intestinale creando questa patina viscida sulle mucose intestinali che facilitano l’evacuazione. È molto utile nel caso di diarrea e di stipsi legate a questa patologia.