Come tenere lontani gli insetti infestanti? 3 consigli utilissimi

0
39

Pulire la casa

Gli insetti infestanti adorano lo sporco, l’umidità e il disordine perciò chi ha problemi con questi insetti dovrebbe come primissima cosa tenere in ordine la casa e arieggiare bene le stanze in maniera che non vi sia un più un ambiente favorevole alla loro proliferazione. Pulire la casa è infatti il primo passo per liberarsi degli insetti infestanti che sono alla costante ricerca di cibo, perciò meglio pulire iniziando dalla cucina, evitando di lasciare fuori alimenti incustoditi che non sono ben sigillati. La pulizia è fondamentale nella lotta contro insetti di cui è difficile liberarsi se non si parte da qui.

Tenere in ordine fuori

Un altro consiglio per tenere lontani i fastidiosi insetti come cimici, scaraffi, formiche, zanzare, mosche etc. è fare ordine interno alla casa evitando accumuli di spazzatura e altri oggetti abbandonati che potrebbero esser un ottimo nascondiglio per loro. Inoltre, è consigliabile passare intorno alla casa con dello stucco a presa rapida per chiudere tutte le fessure da dove gli insetti entrano. Tener in ordine il giardino piantando anche qualche pianta aromatica è molto utile. In assenza del giardino, le piante anti insetto possono esser messe sul balcone in maniera che gli infestanti si tengano alla larga perché non sopportano alcuni odori come quello del peperoncino, dell’erba cipollina, del timo etc.

Organizzare le immondizie

Uno dei motivi principali per cui le persone si trovano a combattere gli infestanti è legato alle immondizie. Spesso infatti gli insetti sono attirati delle immondizie l’ascite incustodite dove facilmente trovano del cibo. Per tale ragione, imparare a differenziare e tener in ordine le immondizie fuori da casa è un enorme aiuto ad evitare le infestazioni di qualsiasi tipo di insetto ma anche piccoli roditori e uccelli. I sacchetti delle immondizie andrebbero sempre chiusi per bene e poi chiusi dentro il cassonetto, ma purtroppo in questa città spesso i cassonetti sono rotti, pinei, senza coperchio o addirittura inesistenti, perciò meglio chiudere le immondizie in un cestino proprio intanto.

Altri dettagli su www.cimicidalettoroma.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here