Ci sono diverse occasioni importanti in cui devi per forza curare il tuo look e vestirti ine modo più appropriato. Le occasioni davvero speciali spesso sono legate a una cerimonia come può essere quella di laurea ma uno degli eventi che mandano in confusione qualsiasi donna è di certo un matrimonio, soprattutto se sei una testimone oppure fai parte dei parenti più stretti. Invece di dare consigli su come vestirti e che cosa indossare al matrimonio, oggi vediamo tutte le cose che NON devi assolutamente fare.

Attenzione alle scollature

La prima cosa che devi tenere presente è che no puoi di certo andare a un matrimonio vestita sexy con scollature e pelle scoperta, anche se il matrimonio si svolge con rito civile senza andare in chiesa, dove a maggior ragione devi coprire le braccia e il decolté. Se indossi un abito troppo scollato, con pacchi, schiena nuda etc. risulti volgare e poco elegante, cosa che va evitata. La lunghezza dell’abito dovrebbe essere intorno al ginocchio, meglio non utilizzare gli abiti lunghi fino alla caviglia. Ricorda che le calze color carne vanno sempre indossate in queste situazioni senza ricorre a quelle con fantasie o con un filo dorato dentro.

Attenzione alle tinte

I colori sono uno dei punti più critici in un matrimonio perché spesso moltissime sbagliano anche le cose più semplici. Partiamo con il dire che il nero e il bianco sono del tutto vietati. Colori sgargianti come rosso, rancio, viola e simili vanno dosati con cura ed è meglio che non siano a tina unita ma magari con cecche fantasia, a patto che sia una sola perché se usi righe, fiori e pure pois il risultato potrebbe essere pacchiano. Tinte come il blu, il celeste, il rosa pastello e giallo tenue vanno più che bene, soprattutto se ci sono delle fantasie come la più classica di tute cioè i fiori, grandi o anche piccoli. Sono da evitare i colori pastello molto molto chiari senza fantasie che potrebbero slembare bianchi. Infine, attenzione alla trasparenza del vestito perché forse ti servirà una sottoveste.

Fare tutto in segreto

Un consiglio utile è quello di dire agli altri tuoi parenti che cosa indossare e dove ahi preso l’abito così eviti che tua cugina indossi lo stesso identico abito. Inoltre, avere un consiglio può esserti di aiuto, soprattutto quando sei indecisa tra un abito e l’altro.

Scegliere gli accessori

Non fare mai un eccesso di accessori ma resta sempre sul semplice e sull’elegante, utilizzando bijoux che siano dello stesso materiale, no per forza una parure. Con le perle non sbagli mai ma evita un accumulo di colale e bracciali che ti fa risultare sciatta; basta un punto per illuminare il tuo look come un orecchino a goccia con un brillante, una catenina con un pendete simile e un orologio daniel wellington donna con un cinturino sottile e un quadrante molto grande che risulta essere molto indicato per queste occasioni. Invece di indossare un bracciale puoi optare per un cinturino gioiello per il tuo orologio.